2Di GROUP > Formazione del Personale > Progetto Formativo REALTÀ VIRTUALE
Title Image

Progetto Formativo REALTÀ VIRTUALE

GESTIONE DELLE EMERGENZE

Obiettivi

Le emergenze sono una realtà con la quale bisogna imparare a convivere. In situazioni di emergenza si attivano difese psicologiche molto potenti che denunciano quanto forte sia l’angoscia degli esseri umani nei confronti di questi eventi.

Questo tipo di formazione permetterà al partecipante di immergersi in una realtà virtuale, fatta di simulazioni realistiche di situazioni di pericolo vissute in prima persona attraverso l’utilizzo di un visore che replica le due più importanti sensazioni sensoriali (vista e udito) e dei joystick che replicano il movimento.

L’efficacia è garantita e superiore alla maggior parte delle esperienze formative e di addestramento che esistono, grazie all’empatia e all’immersione completa della persona nell’ambiente di lavoro.

Questo tipo di formazione:

  • Fornirà risorse applicabili al contesto reale per valutare e gestire efficacemente emergenze incendio nell’ambito dell’attività lavorativa quotidiana
  • Insegnerà a riconoscere le potenziali fonti di rischio e ad applicare comportamenti/procedure adeguate
  • Insegnerà ad affrontare efficacemente situazioni critiche
  • Insegnerà a coordinare il personale in emergenza, adottando idonee modalità di comunicazione, anche al fine di scongiurare possibili reazioni emotive da panico

Contenuti generali

Grazie al sistema della realtà virtuale proposto con questo corso, si forniranno competenze e strumenti utili per la gestione efficace ed efficiente delle emergenze, con focus sull’antincendio, trattando i seguenti argomenti:

  • Il fattore umano nelle emergenze: cenni di psicologia dell’emergenza: reazioni emotive individuali e collettive
  • La comunicazione quale strumento idoneo ad evitare reazioni incontrollate dei presenti
  • Gestione del panico
  • L’incendio e la prevenzione: principi sulla combustione e l’incendio; prodotti della combustione; le sostanze estinguenti; triangolo della combustione; le principali cause di un incendio; effetti dell’incendio sull’uomo; rischi alle persone in caso di incendio; principali accorgimenti e misure comportamentali per prevenire gli incendi
  • Procedure da adottare in caso di incendio: principali misure di protezione antincendio; attrezzature ed impianti di estinzione; procedure da adottare quando si scopre un incendio o in caso di allarme; vie di esodo; sistemi di allarme; segnaletica di sicurezza; l’evacuazione; chiamata dei soccorsi
  • Prove di realtà virtuale attraverso specifica strumentazione

Durata

Il corso ha una durata di 8 ore.

Modalità

Il corso è svolto modalità in aula frontale presso la sede aziendale, attraverso un sistema di REALTA’ VIRTUALE (VR).
La realtà virtuale è una tecnologia che, attraverso l’utilizzo di un visore che replica due delle più importanti esperienze sensoriali (vista e udito) e dei joystick che replicano il movimento, conduce il fruitore attraverso uno scenario costruito ad hoc per giocare, conoscere, allenarsi e formarsi.

Perché la realtà virtuale?
  1. Rende l’apprendimento più visivo
    Gli umani sono creature intensamente visive. Il 90% di tutte le informazioni inviate al nostro cervello è di natura visiva, e anche il 93% di tutta la nostra comunicazione è visiva. Con la realtà virtuale, la formazione diventa più visiva poiché l’argomento è presentato in un formato 3D visivamente sbalorditivo che la maggior parte delle persone troverà molto più attraente rispetto al vecchio testo normale.
  2. Rende l’apprendimento più sicuro
    Sfortunatamente, gli incidenti legati alla formazione sul posto di lavoro sono comuni in molte industrie e in settori come quello manifatturiero, energetico e della difesa, possono persino essere fatali.
    Poiché i principianti hanno più probabilità di commettere errori, hanno bisogno di un posto sicuro dove esercitarsi con le loro abilità fino a quando non sono sicuri di loro e la VR fornisce proprio questo.
    Consentendo ai tuoi dipendenti di esercitarsi in un ambiente VR 3D, possono appianare i nodi nelle loro competenze e iniziare il lavoro con un comando quasi perfetto.
  3. Favorisce la “retention” (conservazione) e il “recall” (richiamo)
    Il punto di forza della formazione tramite realtà virtuale è la sua capacità di creare ambienti altamente coinvolgenti. Una maggiore immersione aumenta la conservazione di ciò che ha imparato e, poiché i partecipanti possono praticare le loro abilità quante volte è necessario, anche la conoscenza diventa parte della memoria muscolare.
Richiedi più dettagli sul Progetto formativo REALTÀ VIRTUALE

Il nostro customer care ti fornirà tutte le informazioni necessarie e studierà con te un programma personalizzato per la tua Azienda.

Ho letto e accetto la vostra Privacy Policy